Trio di grazia
La primavera è la giovinezza dell’anno, come la giovinezza è la primavera della vita, e la giovinezza dell’anno è simboleggiata da gaiezza smagliante di colori, da sorrisi di azzurro, da essenze squisite di fiori e anche dai cappelli femminili di paglia, dalle forme capricciose e caratteristiche, però, con l’esclusione quasi […]

Trio di grazia nella primavera



Signore in visita
Continua, più che mai, nei vestiti specialmente per le toilettes da visita, per i vestiti habillés, di cui si ha in estate, oramai, bisogno quasi come in inverno, continua la unione del nero e del bianco, unione che pare indissolubile!  Ed in estate, a proposito del nero e il bianco, […]

Signore in visita


Michelin u nesciou
Macchiette che scompaiono, Michelin u nesciou Deve essere ancor vivo, ma è da un bel pezzo scomparso dalla circolazione cittadina. Prima si vedeva sulla porta della Canonica, fermo e sorridente con un sorriso da ebete, oppure intento a ricucirsi, di seduto, i suoi stracci. Infagottato com’era di luridume, fosse d’inverno […]

Michelin u nesciou


La bella di Rapallo
L’attrattiva della bellezza non è in questa deliziosa Riviera la sola prerogativa del mare e del cielo, delle ridenti colline, ma vanta anche quella dell’avvenenza nei suoi abitanti. E pare che nei tempi in cui, essendo scarsi i mezzi di locomozione, avvenivano meno assai del presente, fusioni di popoli, Rapallo, […]

La bella di Rapallo



La via della Seta
La via della Seta di Maria Elisabetta Ruggiero Rotary Club Golfo di Genova – Distretto 2032

La via della Seta


I nostri monti
I nostri monti Da giorni va intorno per le nostre campagne e i nostri monti il perito governativo incaricato di classificare il nostro territorio. Egli parte dalla breve piana e per gli oliveti che poggiano allo schienale, raggiunge le cime brutte e ridotte ormai a macchie di sterpi e di […]

I nostri monti


Duello
Duello Il giorno 16 u. s. alle ore 7.45 in una villa d’Albaro si è svolto lo scontro con spada italiana da terreno tra il Com.te Ing. Raffaele Rossetti e il Sig. Cesare Queirolo decurione della M.N. Assistevano al duello il dott. Giovanni Ansaldo, il dott. Gerolamo Morgavi quali rappresentanti […]

Duello





lamosti
A proposito della citazione contro i membri direttivi del Comitato della ormai più che famosa Maggioranza (!!!!!) consigliare, per pagamento di conti elettorali, un poeta del popolo (non di carta) che sa e pensa con la propria testa e qualche volta come nel presente caso ride, ha scritto per Il […]

Il lamento degli osti



A proposito degli affitti
Ancora a proposito degli affitti Innanzi tutto è giusto osservare che le Commissioni costituite onde decidere sulle divergenze che vanno sorgendo fra i proprietari di appartamenti e gli inquilini procedono in modo equo e soddisfacente e lo stesso può affermarsi per i magistrati. Quindi il conflitto nato fra i possidenti […]

A proposito degli affitti


Cocaina
Gioventù caduca A Genova, una giovane appena ventenne è stata ricoverata all’ospedale avvelenata dalla cocaina. Apparteneva alla classe aristocratica, quella precisamente che dovrebbe dare esempio di civica coltura. Questa notizia che non è la prima volta che leggiamo nei giornali ci produce un’impressione sgradevolissima. Ma non è nostro proposto di […]

Cocaina


Venditori ambulanti
I Turchi rivenditori Molti esercenti, specialmente i negozianti in mercerie, ci pregano di interessare l’autorità comunale a proibire come prima si usava, la vendita di mercerie ai pubblici giardini. Dicono gli esercenti: Noi paghiamo fitti e tasse e scarsi sono i guadagni durante l’anno. Nell’inverno invece che si potrebbe guadagnare […]

Venditori ambulanti



L’accattonaggio
Ancora dell’accattonaggio Non si può dire che la Questura non faccia del suo meglio per rimediare, almeno in parte, ai gravissimi inconvenienti della recrudescenza di accattonaggio che da un pezzo (e non è la prima volta che noi ce ne lamentiamo) infierisce nella nostra città, sotto forme svariate; ma, per […]

L’accattonaggio



Spiriti lapidatori
Da un po’ di tempo il cimitero di Santa Margherita, era invaso dagli spiriti, tremava la gente quando passava accanto a quel sacro luogo e le donne allungando il passo segnandosi con la croce mormoravano preghiere di scongiuro. Ma gli spiriti nessuno li aveva veduti, perché contrariamente all’uso non si […]

Spiriti lapidatori