Cultura

La cultura a Rapallo


La Madonna di Montallegro
Secondo la tradizione locale la Vergine apparve il 2 luglio 1557 ad un contadino, Giovanni Chichizola, originario della frazione Canevale nel comune di Coreglia Ligure, di ritorno dal mercato ortofrutticolo di Rapallo. Giunto all’altezza del Monte Letho (detto monte di morte a causa delle numerose scorribande dei briganti), l’uomo – […]

La Madonna di Montallegro






Il Pirata Dragut ritorna a Rapallo di Angelo Cacciola Donati
Il Pirata Dragut ritorna a Rapallo di Angelo Cacciola Donati, La Convivialité, Genova, 2003 Immediatamente, le finestre delle case antistanti il mare si aprirono, e come un eco continuo le grida di allarme rimbalzarono tra le mura del borgo. In breve il paese divenne simile ad un gigantesco formicaio in […]

Il pirata Dragut


Trio di grazia
La primavera è la giovinezza dell’anno, come la giovinezza è la primavera della vita, e la giovinezza dell’anno è simboleggiata da gaiezza smagliante di colori, da sorrisi di azzurro, da essenze squisite di fiori e anche dai cappelli femminili di paglia, dalle forme capricciose e caratteristiche, però, con l’esclusione quasi […]

Trio di grazia nella primavera



The glory days of Rapallo
Rapallo…Rapallo… It always seems to me like you are always getting just a little bit over shadowed by towns like jet-set Portofino and the chic Santa Margherita Ligure with its elegant port, trendy bars & restaurants and fashionably dressed Milanese. Then there’s Sestri Levante with its quaint historical center, beaches […]

The glory days of Rapallo


Signore in visita
Continua, più che mai, nei vestiti specialmente per le toilettes da visita, per i vestiti habillés, di cui si ha in estate, oramai, bisogno quasi come in inverno, continua la unione del nero e del bianco, unione che pare indissolubile!  Ed in estate, a proposito del nero e il bianco, […]

Signore in visita


Michelin u nesciou
Macchiette che scompaiono, Michelin u nesciou Deve essere ancor vivo, ma è da un bel pezzo scomparso dalla circolazione cittadina. Prima si vedeva sulla porta della Canonica, fermo e sorridente con un sorriso da ebete, oppure intento a ricucirsi, di seduto, i suoi stracci. Infagottato com’era di luridume, fosse d’inverno […]

Michelin u nesciou



I velluti di Zoagli
Fino al 1500 Genova è la capitale della tessitura, in particolare del velluto, ma poi la peste del 1580 decima la popolazione, specialmente quella della val Polcevera, dove si trovano le migliori tessitrici; la tessitura della seta e del velluto passa ad essere monopolio francese ad opera di due mercanti […]

I velluti di Zoagli


I nostri monti
I nostri monti Da giorni va intorno per le nostre campagne e i nostri monti il perito governativo incaricato di classificare il nostro territorio. Egli parte dalla breve piana e per gli oliveti che poggiano allo schienale, raggiunge le cime brutte e ridotte ormai a macchie di sterpi e di […]

I nostri monti






A proposito della citazione contro i membri direttivi del Comitato della ormai più che famosa Maggioranza (!!!!!) consigliare, per pagamento di conti elettorali, un poeta del popolo (non di carta) che sa e pensa con la propria testa e qualche volta come nel presente caso ride, ha scritto per Il […]

Il lamento degli osti





In the biography Hemingway’s Cats, the author writes: “[“Cat in the Rain”] was a tribute to Hadley, who was dealing with the first year of marriage, the loneliness it entailed, and her deep desire for motherhood. According to biographer Gioia Diliberto…Hemingway based the story on an incident that happened in […]

Cat in the Rain