Nascita del turismo a Rapallo


Nascita del turismo a Rapallo Rapallo ebbe il suo esordio, come centro turistico, nella seconda metà del XIX° secolo. Pur avendo la cittadina ancora delle dimensioni modeste, “…altri richiami poteva vantare Rapallo in quello scorcio di secolo, quelli di sempre, in fondo: il clima, la posizione geografica, le bellezze naturali cui allora si aggiungeva la tranquilla, pacifica esistenza di un borgo di ospitali pescatori, artigiani, agricoltori. ”. (1)  In quel periodo iniziarono ad affluire anche le rimesse degli emigranti rapallesi che dalle lontane Americhe cominciavano a far fortuna. Sorsero così le belle ville coi giardini e bei fabbricati che arricchirono Rapallo. Era il sicuro asilo nella loro città dopo anni di lavoro all’estero per una serena vecchiaia.

In quegli anni, nonostante le scarse vie di comunicazione e i rudimentali mezzi di trasporto, cominciarono ad affluire i primi inglesi e i primi tedeschi. Occorrerà, però, attendere il 1868, quando, un mutamento radicale interverrà nelle infrastrutture liguri, con l’apertura al traffico delle linee ferroviarie Torino-Genova e Genova-La Spezia: aprendo la cittadina di Rapallo alle direttrici del traffico nazionale, prima, e internazionale, poi. In quell’anno, accanto ad un abbozzo di turismo invernale, ebbe così inizio la stagione dei bagni di mare.

“Tra il 1870 e il 1880 compaiono su riviste italiane e straniere degli articoli che illustrano ed esaltano Ie bellezze naturali e il clima del Tigullio, di Rapallo in particolare, tanto che, nel 1880 Achille Bizzoni, patriota, scrittore, giornalista e direttore del «Gazzettino Rosa», potrà così esprimersi: «La Riviera di Levante, per lungo tempo negletta dal visitatore straniero, che, o l’ignorava, o attratto dalla moda accorreva di preferenza nelle vicinanze di Nizza, ora rivendicata non più Cenerentola, è degnamente illustrata dal visitatore che la proclama emula degnissima della rivale sorella, ingiustamente prediletta »…”. (2)
1,2  Cfr. P.Berri, “Rapallo nei secoli”, a cura del Comune di Rapallo, 1964

Angelo Cacciola Donati “L’Hotel Europa, dal 1926 ad oggi”, La Convivialité, Rapallo (GE), 2008